Il bollettino del 1° marzo

REGIONE LOMBARDIA | Coronavirus, il bollettino del 1° marzo

Nelle ultime 24 ore in Lombardia si contano 2.135 nuovi positivi al Coronavirus (ieri 3.529) e 42 morti (ieri 37). I ricoverati sono 4.665, di cui 441 in terapia intensiva (ieri 426) e 4.224 in area non critica. I nuovi ingressi nei reparti di rianimazione sono 36, in crescita rispetto ai 19 di sabato. Il totale dei contagiati dall’inizio della pandemia tocca dunque quota 605.216, quello delle vittime arriva a 28.403. Il bollettino del 1° marzo registra un tasso di positività del 10,37% (ieri era al 9,47%), con un totale di 20.571 tamponi effettuati (ieri 37.251). Come ogni lunedì, il numero dei tamponi risente del fatto che durante il weekend ne vengono processati di meno.

Le province

Ecco i casi di Coronavirus suddivisi per provincia:

  • Milano (+770) di cui +281 a Milano città
  • Brescia (+497)
  • Como (+79)
  • Monza e Brianza (+102)
  • Bergamo (+275)
  • Mantova (+124)
  • Pavia (+83)
  • Varese (+25)
  • Lecco (+55)
  • Cremona (+46)
  • Lodi (+27)
  • Sondrio (+0)

L’articolo Coronavirus, in Lombardia raddoppiano i nuovi ingressi in terapia intensiva. 42 morti nelle ultime 24 ore proviene da Open.