Jennifer Lopez è sempre stata una di quelle donne capaci di far voltare all’istante tutti. Il fisico della cantante e attrice di origini latine, nata e cresciuta a Castle Hill, nel Bronx, non è quello classico da modella delle passerelle: alta 1 metro e 64, perfettamente proporzionata e con una postura regale, J-Lo è la quintessenza della tonicità. Ad attestare la sua forma smagliante è la foto senza veli pubblicata qualche ora fa su Instagram. Un nudo integrale che, in teoria, dovrebbe servire a promuovere il suo ultimo singolo in arrivo, In The Morning, ma che nella realtà dei fatti è servito a far scattare un moto di (comprensibile) invidia mista ad ammirazione: a 51 anni, Jennifer Lopez vanta un fisico perfettamente scolpito, senza traccia di tutti gli inestetismi femminili più lamentati, vedi alla voce cellulite, tessuti molli, rotolini. E se non c’è dubbio che J-Lo sia dotata di un ottimo DNA, va detto che la cantante è ferrea per quel che riguarda la sua routine di allenamento e dieta. Ecco alcuni dei suoi segreti per mantenersi in questo stato di grazia.

La fitness routine di Jennifer Lopez

Jennifer Lopez è molto attiva su Instagram, con gioia dei suoi fan. Ma quali sono le abitudini che le consentono di mantenere un corpo forever young e marmoreo? Partiamo col dire che J-Lo lavora con il suo corpo, essendo ballerina e performer, oltre che cantante e attrice, il che significa che dedica al mantenimento della forma fisica moltissime attenzioni. Come dichiarato al magazine InStyle nel 2018, “mi sono presa cura di me stessa, e il risultato si vede”. Se Jennifer Lopez non ha una traccia di grasso è perché, come ha raccontato uno dei suoi personal trainer di fiducia Dodd Romero (che allena anche Lenny Kravitz *ndr), non salta mai l’allenamento quotidiano, un mix di danza, cardio, pesi e salti ad altissima intensità. J-Lo non teme di alzare l’asticella e spesso e volentieri si allena insieme al fidanzato, l’ex campione di baseball Alex Rodriguez, per motivarsi a fare meglio e di più. Un altro dei suoi trainer di riferimento, David Kirsch, ha detto a Insider che per mantenere glutei sodi e tonici (cavallo di battaglia di J-Lo, sappiamo), la popstar non dice mai di no alle sequenze di squat.

Cosa mangia (e cosa no) Jennifer Lopez

Come ogni fitness freak che si rispetti, anche J-Lo è esigente in termini di alimentazione. Facendo tanto sport, ha bisogno di non saltare mai i pasti, ma da anni ha bandito del tutto caffé, zucchero e alcolici, seguendo il consiglio della nutrizionista Haylie Pomroy. In tavola solo cibi organici e clean, con preferenza a ortaggi, pesce e carni magre. Come ha raccontato la stessa cantante al magazine Hello, “poiché sono una persona molto socievole e adoro passare il tempo in compagnia di amici e famiglia, ho imparato a fare scelte salutari e, quando siamo al ristorante, cerco sempre nel menu le portate che si adattano al mio stile di vita, che sia una ricca insalata o del pesce accompagnato da verdure di stagione”. Niente vizi, per J-Lo? Pare proprio di no.

https://www.instagram.com/p/CIBrHrYJ72B/?utm_source=ig_embed