L’ultima esibizione della ginnasta americana Nia Dennis, studentessa 21enne dell’Università della California di Los Angeles (UCLA), non solo ha regalato la vittoria alla sua squadra contro l’Arizona State, visto che i giudici le hanno assegnato un punteggio altissimo (9,95). Ma con l’hashtag #blackexcellence ha conquistato milioni di visualizzazioni sui social network, assieme agli elogi di star dello sport e del mondo della musica come Simone Biles e Missy Elliott.

Dennis ha iniziato i suoi esercizi a corpo libero sulle note del rapper Kendrick Lamar e poi ha incluso nella performance altri artisti come Beyonce, Tupac Shakur, la stessa Missy Elliott, Soulja Boy e Megan Thee Stallion. L’UCLA ha twittato il filmato con l’hashtag #blackexcellence e il video è diventato virale. «Questa routine di esercizi riflette sicuramente tutto ciò che sono oggi come donna», ha detto Dennis al Los Angeles Daily News, «e ovviamente ho dovuto incorporare molte parti della mia cultura. Volevo che fosse come una festa da ballo, perché questa è la mia personalità».