«Ho cambiato squadra ma sono ancora in Yamaha: voglio dimostrare grandi cose». Valentino Rossi è pronto per la nuova stagione di MotoGp che aprirà i battenti nel deserto qatariota del circuito di Losail il 24 marzo 2021. L’occasione per dichiarare le proprie intenzioni è il video di presentazione della Yamaha M1 del team Petronas, la nuova squadra di Rossi dopo l’addio del campione di Tavullia al team giapponese ufficiale. Nei box col Dottore, che ha firmato un contratto annuale con ipotesi di rinnovo anche per il 2022, l’amico Franco Morbidelli.

Il pilota italo-brasiliano è ambizioso in vista della nuova stagione, dopo essere arrivato secondo nella classifica mondiale dell’anno scorso, a soli 13 punti da Joan Mir. «Conosco bene la potenzialità di questa moto, l’anno scorso mi sono state utili», ha detto Morbidelli. Per Rossi è previsto l’utilizzo di una M1 ufficiale, diversa da quelle della squadra madre per gli iconici adesivi e la fornitura di componenti durante la stagione. Morbidelli, invece, avrà a disposizione una M1 A-Spec, meno evoluta dal punto di vista tecnico rispetto a quelle ufficiali.

L’articolo MotoGp 2021, «Sono pronto per questa nuova sfida»: Valentino suona la carica con la nuova M1 – Il video proviene da Open.