Grande attesa e altissime aspettative per la terza serata del Festival di Sanremo. Tutti e 26 i Campioni in gara si esibiranno in cover e duetti scelti dal vastissimo repertorio della canzone d’autore italiana. Si apre con un omaggio dei Negramaro dedicato a Lucio Dalla, il maestro del cantautorato bolognese che oggi avrebbe compiuto 78 anni, nonché per celebrare i 50 anni da quando portò al Festival la sua indimenticabile 4 marzo 1943. E poco importa se gli ascolti del Festival, anche durante la seconda serata, sono stati più bassi rispetto agli anni scorsi. Impossibile far finta che il Paese non stia vivendo un momento difficile a causa della pandemia, ma ciò non toglie che la voglia di spensieratezza e di passare qualche ora di leggerezza non manchi.

Tra gli ospiti della serata l’icona della moda Vittoria Ceretti, la gloria del calcio Sinisa Mihajlovic, che duetterà con Zlatan Ibrahimovic, l’immancabile Achille Lauro con il terzo dei suoi misteriosi quadri, e l’attrice e scrittrice Antonella Ferrari. Ma sul palco, a duettare con i Big, si avvicenderanno altri grandi ospiti d’eccezione, non solo provenienti dal mondo musicale, ma anche quello della cultura e dello spettacolo.

La scaletta della terza serata del Festival

  • Negramaro – Omaggio a Lucio Dalla
  • Noemi con Neffa – Prima di andare via (Neffa)
  • Fulminacci con Valerio Lundini e Roy Paci – Penso positivo (Jovanotti)
  • Francesco Renga con Casadiliego – Una ragione di più (Ornella Vanoni)
  • Extraliscio e Davide Toffolo con Peter Pichler – Rosamunda (Gabriella Ferri)
  • Fasma con Nesli – La fine (Nesli)
  • Bugo con Pinguini Tattici Nucleari – Un’avventura (Lucio Battisti)
  • Francesca Michielin e Fedez – Le cose che abbiamo in comune (Calcutta, Del Verde, Daniele Silvestri)
  • Irama – Cyrano (Francesco Guccini)
  • Måneskin con Manuel Agnelli – Amandoti (CCCP di Giovanni Lindo Ferretti)
  • Random con The Kolors – Ragazzo fortunato (Jovanotti)
  • Willie Peyote con Samuele Bersani – Giudizi Universali (Samuele Bersani)
  • Orietta Berti con Le Deva – Io che amo solo te (Sergio Endrigo)
  • Gio Evan con i cantanti di The Voice Senior – Gli anni (883)
  • Ghemon con Neri per Caso – Medley: Le ragazze, Donne, Acqua e sapone, La canzone del sole
  • Duetto di Zlatan Ibrahimovic e Sinisa Mihajlovic
  • La Rappresentante di Lista con Donatella Rettore – Splendido Splendente (Donatella Rettore)
  • Arisa con Michele Bravi – Quando (Pino Daniele)
  • Madame – Prisencolinensinainciusol (Adriano Celentano)
  • Annalisa – La musica è finita (Ornella Vanoni)
  • Lo Stato Sociale con Sergio Rubini e I Lavoratori dello Spettacolo – Non è per sempre (Afterhours)
  • Gaia con Lous and the Yukuza – Mi sono innamorato di te (Luigi Tenco)
  • Colapesce e Dimartino – Povera Patria (Franco Battiato)
  • Come_Cose con Alberto Radius e Mamakass – Il mio canto libero (Lucio Battisti)
  • Max Gazzè con Daniele Silvestri – Del Mondo (Csi di Giovanni Lindo Ferretti)
  • Malika Ayane – Insieme a te non ci sto più (Caterina Caselli)
  • Ermal Meta con Napoli Mandolin Orchestra – Caruso (Lucio Dalla)
  • Aiello con Vegas Jones – Gianna (Rino Gaetano)

L’articolo Sanremo 2021, la serata dei duetti e le cover: sul palco con Amadeus arriva Vittoria Ceretti proviene da Open.