Dopo aver annullato il suo tour mondiale del 2021, annullamento che stanno vivendo un po’ tutti, dal momento che almeno nel 2021, difficilmente ci saranno concerti di alcun genere, Avril Lavigne torna con un singolo che sorprende i fan e che la vede alle prese con altri artisti.

Si tratta di un duetto con Mod Sun, che vede la reginetta del pop, rimasta un’icona del pop alternativo ormai da decenni, alle prese con un pezzo nel pieno delle sue corde e che ci porta indietro fino agli anni duemila.

Avril, potrebbe inoltre avere in serbo una collaborazione con un rapper/punk molto rivoluzionario emerse da una serie di scatti che ha pubblicato sui social.

Niente tour per Avril Lavigne ma, a quanto pare tanti progetti.

La cantante di Skate Boy, divenuta famosa per il suo accostamento tra pun americano e pop, sembra non aver perso in alcun modo il suo smalto ed essere ancora la stessa di un tempo.

Di anni ne sono passati davvero tanti dal successo mondiale di Avril, nel 2002.

Oggi, la cantante ha 36 anni, ma sembra non essere cambiata per niente. Quella che emerge è la solita Avril che abbiamo conosciuto in anni ormai lontanissimi, prima dei social e di tante delle innovazioni che hanno cambiato il mondo della musica.

Staremo a vedere quali altri progetti potrebbe avere in serbo per i suoi fan.

Di sicuro, Avril Lavigne sfrutterà al meglio l’assenza dei tour per lavorare su nuovi brani e nuovi dischi di cui, questo singolo, potrebbe essere solo l’inizio.

Non ci resta che attendere le novità e soprattutto scoprire se le foto apparse sui social, stanno preparando all’arrivo di un progetto condiviso con altri artisti che potrebbe fondere il pop punk della lavigne con il rap, genere che, al momento va per la maggiore.