Iury Sergio Rigante in arte YURIERRE , YURIERRE & THE FUTURE JAZZ ORCHESTRA , THE CHAMELEON e URBAN JOY, dopo la fortunata uscita del singolo YURIERRE & THE FUTURE JAZZ ORCHESTRA FEAT. FABRIZIO BOSSO e LYDYA LYON “MAMA’S RUMBA”, vincitori di un GLOBAL MUSIC AWARD come miglior singolo, uscirà questo 6 febbraio con un brano dalle sonorità funky, soul ed elettroniche con la splendida voce di una grande cantante che ha deciso di rimanere anonima. Chi sarà questa misteriosa cantante?
La data non è una data a caso ma dovuta al primo anniversario dalla scomparsa di sua madre a causa di un cancro ai polmoni.
Il testo in inglese è velato e il bel groove funky del brano non lo rendono un brano funesto.
Un gran basso, atmosfere un po’ dark e un cantato decisamente particolare soprattutto nel finale ne fanno un brano interessante.
Come sempre Yurierre non è mai scontato e da lui ci si possono sempre aspettare produzioni di ogni genere e contaminazioni innovative, non per niente è stato soprannominato The Chameleon che ora usa come alias per la World MusicEtnobeat e stranezze varie.
Quindi state pronti e vediamo cosa tira fuori dal cilindro questa volta.
YURIERRE – BREATHE WITH ME, respira con me. Un chiaro nesso con la malattia di sua madre.
Il 6 febbraio 2021 sarà disponibile su tutti i digital store e le piattaforme di streaming.
Da non perdere.
Potete seguirlo su Instagram col nome @yurierre_thechameleon_ e su Facebool @Yurierre.

BIOGRAFIA YURIERRE

Iury Sergio Rigante aka Yurierre “The Chameleon” ha iniziato come deejay a 17 anni in uno dei migliori Club della Valle D’Aosta, l’Abat Jour di Courmayeur, rinomata stazione sciistica italiana.
La sua versatilità e il suo estro lo hanno fatto notare da altri club della zona, in particolare il leggendario Le Clochard.
Nel 1998 ha iniziato a ottenere serate internazionali in Francia e Svizzera, suonando anche nel famoso locale Macumba di St. Julien French Border Town vicino a Ginevra.
Durante questo periodo viene notato da un discografico e da lì comincia la sua carriera da produttore pubblicando il suo primo singolo “Don’t stop the music” in collaborazione con un DJ francese e un cantante israeliano.
Il singolo era un mix di suoni house innovativi e progressive. Ha avuto un discreto successo ed è stato per alcuni mesi nelle classifiche europee. Nel 2000, ha iniziato a fare il deejay in vari club in tutta Italia: Insomnia Discoacrpoli a PontederaUltimo Impero e Le Palace a Torino.
Yurierre, soprannominato “The Chameleon” grazie alla sua capacità di fondere vari generi musicali, si è esibito in diversi rinomati club come Café Atlantique, Propaganda, Lime Light (Italia), Barrio Alto e Area 51 solo per citarne alcuni.
In quegli anni viaggia molto tra Milano e Courmayeur dove suona al Jimmy Disco ClubLe Maquis, al Royal Grand Hotel e al mitico Caffè Roma. Nel 2011 si trasferisce in Liguria dove è costretto a sospendere la sua attività a causa di un grave incidente motociclistico che lo ha tenuto lontano dalla musica per anni.
Nel 2017 il mondo discografico è decisamente cambiato, decide comunque di rimettersi in gioco e firma per la label internazionale Power of Love Records di Miami.
Nello stesso anno firma per Papa Musique Records, label nata da PapaDJ, DJ e Direttore Artistico di Buddha Bar e selezionatore delle loro note compilation.
Esordisce con loro con un particolare album ETHAN – DESERT STORM, un mix di musica orientale ed elettronica. Molti di questi brani sono stati inseriti in svariate compilation .
Nel 2018 si autoproduce un album anche in formato fisico. Un progetto completamente diverso chiamato YURIERRE & THE FUTURE JAZZ ORCHESTRA , un album di cui una parte dei ricavi è stata devoluta in beneficenza a una ONLUS che si prende cura di pazienti oncologici a 360°.
Il disco ha avuto un ottimo riscontro sia dalla critica che dal pubblico, ormai vicino al milione di streaming.
Sempre dal 2018 continuano le varie collaborazioni con diverse label e si susseguono anche altre autoproduzioni con gli alias Yurierre e Yurierre & the Future Jazz Orchestra, attraversando e contaminando così un cospicuo numero di generi musicali che vanno a formale la sua “musica senza frontiere”. Le sue produzioni ottengono ottimi risultati in tutto il globo, principalmente negli USA.
Nel 2020 la produzione musicale più importante è sicuramente quella con il grande trombettista Jazz Fabrizio Bosso e la cantante Soul americana Lydia Lyon dal titolo YURIERRE & THE FUTURE JAZZ ORCHESTRA FEAT. FABRIZIO BOSSO E LYDIA LYON- MAMA’S RUMBA .
Un brano dalle sonorità latin jazz vincitore di un prestigioso premio internazionale come il GLOBAL MUSIC AWARDS.
Non è da meno il progetto Urban Joy con la cantante Boj che solo su Spotify in pochi mesi ha superato i 50.000 streaming con i brani JOY, FREEDOM – dedicato agli abusi raziali – e URBAN SERENADE edito dalla mitica IRMA RECORDS, label italiana conosciuta in tutto il mondo per la pubblicazione di grandi successi.
A gennaio 2021 sono usciti i remix House di URBAN SERENADE, sempre sotto IRMA RECORDS.
Al momento lavora per il suo album più importante dove per ogni brano avrà un featuring.
Tra i nomi spiccano quelli di FABRIZO BOSSO, PETRA MAGONI e molti altri artisti italiani e internazionali.

Yurierre

Instagram

Facebool